Durata

P0D

Arte

"Bloodsuckers"

RM, Marco Pezzotta, artista

Gli strumenti propri dell’arte contemporanea come le installazioni possono offrire dei mezzi efficaci per rappresentare temi come la paura, la delicatezza e l’intimità, con risultati inaspettati rispetto agli orizzonti dell’arte figurativa pittorica del passato. Il tema grosso e problematico al centro di “Bloodsuckers”, ovvero la paura personale e privata, viene affrontato dal collettivo RM anche in un’ottica catartica, in quanto la malattia crea spesso un focolare intorno al quale le persone si raccolgono per generare una comunione terapeutica, un aprirsi contro ogni meccanismo di vergogna e compassione. Questo essere insieme è già una piccola magia.

PAUSA STUDIO – Conversazioni sul fare arte oggi | 28 novembre 2023 | Sala Azzurra